Protocollo d’Intesa con Marco Polo System, 25 Settembre 2017

Il Forum delle Camere di Commercio dell’Adriatico e dello Ionio ha recentemente firmato un Protocollo d’Intesa con Marco Polo System GEIE durante una conferenza tenutasi il 25 settembre a Gaeta, Italia.

Con l’obiettivo di promuovere la democrazia e la diversità culturale, la comprensione reciproca e gli scambi transfrontalieri, Marco Polo System gestisce la creazione dell’itinerario culturale denominato “La Via della seta europea – gli intinerari di Marco Polo” (European Silk Road – Marco Polo routes“) che funge da canale per il dialogo interculturale e promuove una migliore conoscenza e comprensione della storia europea. In particolare, la nascita della “European Silk Road – Marco Polo routes mira a valorizzare l’eredità comune della figura di Marco Polo come simbolo di eleganza, curiosità, dialogo e passione per la conoscenza.

European Silk Road – Marco Polo routes mira sia alla promozione di nuove attrazioni turistiche sia al potenziamento dell’economia locale attraverso un modello di sviluppo sostenibile. Qui gli elementi chiave del network:

  • L’area d’interesse è la regione Euro-Mediterranea.
  • Gli obiettivi principali sono: la creazione di una rete funzionale di soggetti che condividono gli stessi obiettivi dello sviluppo sostenibile, della comprensione reciproca, della valorizzazione del patrimonio materiale e immateriale.
  • La rete sarà denominata “European Silk Road – Marco Polo routes. Marco Polo System GEIE è l’autorità di gestione di questa rete.3
  • Attori che possono essere coinvolti: enti locali, istituti scolastici, autorità di gestione per la protezione del patrimonio culturale a livello internazionale, nazionale e locale, associazioni culturali, PMI.
  • La rete intende continuare l’esperienza del progetto VeRoTour -“Venetian routes: Enhancing a shared European multi-cultural sustainable tourism“. Al seguente link nmaggiori informazioni: http://www.verotour.eu/

I partner lavoreranno alla promozione e al coordinamento di una cooperazione permanente finalizzata allo sviluppo di eventi, incontri, iniziative bilaterali e multilaterali, alla ricerca di possibilità di finanziamento per azioni comuni nel quadro della cooperazione territoriale europea e anche nel settore privato.

I partner lavoreranno e collaboreranno per la creazione, lo sviluppo, la prosecuzione, il follow-up e la capitalizzazione del progetto, in un insieme di attività e iniziative di cooperazione bilaterale e multilaterale che includono: presentazione di proposte progettuali per ottenere fondi europei o  fondi nazionali, regionali o locali; finalizzazione di iniziative culturali e turistiche bilaterali e / o multilaterali e attività che coinvolgono i settori pubblici e privati interessati e gli stakeholder coinvolti nel settore culturale-turistico.

2017-09-29T10:18:40+00:00