Tavoli di lavoro Imprenditoria Femminile 2004-2015

Analisi delle problematiche

Incompletezza dei dati sulle imprese gestite e/o amministrate da donne nei diversi paesi dell’area – Eterogeneità dei modelli di rilevazione dei dati – Formazione – Accesso al credito – Conciliazione dei tempi di vita e di lavoro

Obiettivi

Promozione e sviluppo dell’Imprenditoria Femminile – Costituzione di una rete istituzionale delle associazioni e delle imprese femminili – Mappatura del territorio attraverso un’analisi quantitativa del fenomeno imprenditoriale femminile – Mainstreaming e diffusione di buone prassi

Progetti

Realizzazione di un modello di rilevazione dei dati omogeneo – Predisposizione di una banca dati in inglese sulle imprese gestite e/o amministrate da donne – Scambio di conoscenze e saperi attraverso un evento annuale nei Paesi AIC – Predisposizione di una vetrina virtuale che favorisca lo scambio di informazioni e l’avvio di progetti nonché business tra le imprenditrici, le associazioni femminili e gli operatori economici dell’area transfrontaliera

Relazioni e documenti finali del Tavolo Imprenditoria femminile.
Sessione 2015 – Durazzo (Albania)

Sessione 2014 – Corfù (Grecia)

Sessione 2013 – Međugorje (Bosnia-Erzegovina)

Sessione 2012 – Brindisi

Sessione 2011 – Budva (Montenegro)

Sessione 2010 – Ancona

Sessione 2009 – Agrinio (Grecia)

Sessione 2008 – Makarska (Croazia)

Sessione 2007 – Ancona (Italia)

Sessione 2006 – Durazzo (Albania)

Sessione 2005 – Budva-Bečiči (Montenegro)

Sessione 2004 – Neum (Federazione di Bosnia ed Erzegovina)

Sessione 2003 – Igoumenitsa (Grecia)

Sessione 2002 – Portonovo di Ancona (Italia)

Attività dell’Unione Europea

Segreteria del tavolo sull’Imprenditoria Femminile
Suzana Prkić- Jurić
Tel: 00385 21 321 176
Fax: 00385 21 346 956
sprkic@hgk.hr

2018-06-05T09:44:54+00:00